Tutto sui filtri solari

Tutto sui filtri solari

Tutto sui filtri solari

20/05/2019

Con l’arrivo della bella stagione torna anche la voglia di sole e abbronzatura perché, impossibile negarlo, il sole ci regala tanto buon umore e la tintarella rende tutti più belli.

Questo, però, se ci si espone ai raggi UV in modo attento, adoperando le apposite creme con filtri solari… ma tu sai con chiarezza cosa sono i filtri solari? Che differenza c’è fra filtri chimici e filtri fisici? Quali sono i requisiti di un buon filtro?

Insomma, se vuoi sapere tutto sui filtri solari questo articolo è per te!

Che cosa sono i filtri solari

I filtri solari contenuti nei cosmetici sono sostanze in grado di filtrare in modo selettivo le radiazioni solari così da proteggere la pelle dai danni causati dai raggi ultravioletti ed è la loro presenza a determinare il “fattore di protezione” o SPF (Solar Protection Factor).

Tali filtri possono essere di origine naturale o sintetica. In entrambi i casi riducono la quantità di radiazione luminosa che colpisce la pelle su cui vengono applicati ma, in base al tipo di filtro adoperato, il risultato viene raggiunto in modi diversi.

Che differenza c’è fra filtri chimici e filtri fisici?

I filtri chimici sono sostanze sintetizzate in laboratorio in grado di assorbire le radiazioni UV. Sono molto utilizzati perché costano relativamente poco, sono trasparenti sulla pelle e sono particolarmente efficaci. Di contro, la loro capacità filtrante si esaurisce in poco tempo e, quindi, vanno riapplicati di frequente e presentano il rischio di poter dare il via a reazioni fotochimici.

I filtri fisici, invece, sono fotostabili perché non assorbono i raggi ultravioletti ma li riflettono. Sono, però più difficili da spalmare e lasciano un’antiestetica patina bianca sulla pelle.

I requisiti di un buon filtro solare

Sia i filtri chimici sia quelli fisici, anche se agiscono in modo diverso, sono ugualmente validi ed efficaci per proteggere la pelle dai raggi UV. Quello a cui deve prestare attenzione il consumatore nella sua scelta è:

  • il fattore SPF, che deve essere idoneo al proprio fototipo,
  • capacità di filtrare raggi UVA, UVB, UVC e IR,
  • buona stabilità chimica e foto-stabilità,
  • resistenza all’acqua e al sudore.

Hai altri dubbi o curiosità su questo argomento? Contattaci tramite i nostri canali web o vieni a trovarci in sede… lo staff della Farmacia Nuova sarà lieto di rispondere ad ogni tuo quesito!


Lascia un commento